1) Corte europea dir. uomo 1 settembre 2016 (ric. n. . 48158/11)

Affaire X et Y c. France (decisione unanime)

Art. 7 CEDU

Attività bancaria, settore degli investimenti, vigilanza e controllo da parte dell’Autorité des marchés financiers (AMF), irrogazione di sanzioni disciplinari di natura pecuniaria per inosservanza dei doveri professionali, non violazione art. 7 CEDU.

 

 

 

2) Corte europea dir. uomo 1 settembre 2016 (ric. n. 36043/08)

Affaire Huzuneanu c. Italie (decisione unanime)

Art. 6 CEDU

Processo penale, condanna in contumacia (in absentia), diritto a un equo processo, violazione art. 6 CEDU.

 

 

3) Corte europea dir. uomo 1 settembre 2016 (ric. n. 62303/13)

Case of Wenner v. Germany (decisione unanime)

Art. 3 CEDU

Detenuto tossicodipendente, somministrazioni terapeutiche sostitutive, divieto di trattamenti inumani e degradanti, violazione art. 3 CEDU.

 

 

4) Corte europea dir. uomo 1 settembre 2016 (ric. n. 49734/12)

Case of V.M. v. the United Kingdom (decisione unanime)

Art. 5 CEDU

Ingresso illegale nel Regno Unito, detenzione in attesa di espulsione, diritto alla libertà, violazione art. 5 CEDU.

 

 

 

5) Corte europea dir. uomo 6 settembre 2016 (ric. n. 73548/13)

Affaire W.D. c. Belgique (decisione unanime)

Art. 3, 5 e 13 CEDU

Persona affetta da problemi mentali, detenzione, dignità umana, divieto di trattamenti inumani o degradanti, diritto alla libertà e alla sicurezza, diritto a un ricorso effettivo, violazione art. 3, 5 e 13 CEDU.

 

 

 

6) Corte europea dir. uomo (Grande Camera) 13 settembre 2016 (ric. n. 50541/08, 50571/08, 50573/08 e 40351/09)

Case of Ibrahim and Others v. the United Kingdom (1 opinione concorrente, 1 opinione parzialmente dissenziente e parzialmente concorrente, 3 opinioni parzialmente dissenzienti, 1 opinione dissenziente)

Art. 6, c. 1 e 3, CEDU

Interrogatorio di polizia, assenza di difensore tecnico, diritto al silenzio, diritto a un equo processo, diritto alla assistenza di un difensore, violazione art. 6, c. 1 e 3, CEDU.

 

 

 

 

 

7) Corte europea dir. uomo 13 settembre 2016 (ric. n. 29483/09)

Case of Semir Güzel v. Turkey (decisione unanime)

Art. 10 CEDU

Libertà di espressione, esponente di partito politico, uso della lingua curda, violazione art. 10 CEDU.

 

 

 

8) Corte europea dir. uomo 15 settembre 2016 (ric. n. 66899/14)

Affaire Papavasilakis c. Grèce (decisione unanime)

Art. 9 CEDU

Obiezione di coscienza al servizio militare armato, servizio civile sostitutivo, libertà di pensiero, di coscienza e di religione, violazione art. 9 CEDU.

 

 

 

9) Corte europea dir. uomo 15 settembre 2016 (ric. n. 43299/12)

Affaire Giorgioni c. Italie (decisione unanime)

Art. 8 CEDU

Diritto di visita del genitore separato, diritto al rispetto della vita familiare, violazione art. 8 CEDU.

 

 

 

10) Corte europea dir. uomo 20 settembre 2016 (ric. n. 926/08)

Case of Karelin v. Russia (decisione unanime)

Art. 6 CEDU

Sanzioni amministrative, imparzialità del giudice decidente, necessità della presenza di autorità requirente, diritto a un equo processo, violazione art. 6 CEDU.

 

 

 

11) Corte europea dir. uomo 29 settembre 2016 (ric. n. 57645/14)

Case of Shabir Ahmed v. United Kingdom (decisione unanime)

Art. 6 CEDU

Processo penale, pedofilia, imparzialità della giuria, diritto a un processo equo, non violazione art. 6 CEDU.

 

 

 

12) Corte europea dir. uomo 29 settembre 2016 (ric. n. 61474/12 e .62780/12)

Case of Michael Mc Kevitt and Liam Campbell v. United Kingdom (decisione unanime)

Art. 6 CEDU

Processo civile, risarcimento dei danni a seguito di attentato terroristico, diritto a un processo equo, non violazione art. 6 CEDU.

 

 

 

13) Corte europea dir. uomo 4 ottobre 2016 (ric. n. 37871/14 e 73986/14)

Case of T.P. and A.T. v. Hungary (1 opinione dissenziente)

Art. 3 CEDU

Carcere a vita, revisione automatica della sentenza dopo 40 anni di detenzione, divieto di trattamenti inumani o degradanti, violazione art. 3 CEDU.

 

 

 

14) Corte europea dir. uomo 4 ottobre 2016 (ric. n. 21563/12)

Affaire Rivard c. Suisse (decisione unanime)

Art. 4, c. 1, Protocollo addizionale n. 7 alla CEDU

Processo penale, procedimento amministrativo sanzionatorio, diritto a non essere giudicato o punito due volte (principio del ne bis in idem), non violazione art. 4, c. 1, Protocollo addizionale n. 7 alla CEDU.

 

 

15) Corte europea dir. uomo 6 ottobre 2016 (ric. n. 63979/11)

Affaire Beausoleil c. France (decisione unanime)

Art. 6 CEDU

Controllo contabile, Corte dei conti, garanzie di imparzialità, diritto a un equo processo, violazione art. 6 CEDU.

 

 

 

16) Corte europea dir. uomo 6 ottobre 2016 (ric. n., 14862/07)

Affaire Mauriello c. Italie (decisione unanime)

Art. 1 Protocollo addizionale n. 1 alla CEDU

Contributi previdenziali, sistema pensionistico nazionale, margine di apprezzamento dello Stato membro, protezione della proprietà, non violazione art. 1 Protocollo n. 1 alla CEDU.

 

 

 

17) Corte europea dir. uomo 11 ottobre 2016 (ric. n. 19841/06)

Affaire Bagdonavicius et autres c. Russie (decisione unanime)

Art. 8 CEDU

Comunità Rom, demolizione di abitazioni, espulsione forzata, diritto al rispetto della vita privata e familiare, violazione art. 8 CEDU.

 

 

 

18) Corte europea dir. uomo 13 ottobre 2016 (ric. n. 11981/15)

Affaire B.A.C. c. Grèce (decisione unanime)

Art. 3, 8 e 13 CEDU

Richiedente asilo, proibizione della tortura e di trattamenti inumani o degradanti, diritto al rispetto della vita privata e familiare, diritto a un ricorso effettivo, violazione art. 3, 8 e 13 CEDU.

 

19) Corte europea dir. uomo 18 ottobre 2016 (ric. n. 61838/10)

Case of Vukota-Bojić v. Switzerland (1 opinione dissenziente)

Art. 8 CEDU

Investigazioni private, diritto al rispetto della vita private e familiare, violazione art. 8 CEDU.

 

 

 

20) Corte europea dir. uomo (Grande Camera) 20 ottobre 2016 (ric. n. 7334/13)

Case of Muršić v. Croatia (decisione unanime)

Art. 3 CEDU

Condizioni di detenzione, proibizione di trattamenti inumani o degradanti, violazione art. 3 CEDU.

 

 

 

 

 

21) Corte europea dir. uomo 25 ottobre 2016 (ric. n. 22743/07)

Case of Otgon v. the Republic of Moldova (1 opinione dissenziente)

Art. 8 CEDU

Diritto alla salute, diritto a un ambiente salubre, diritto al rispetto della vita privata e familiare, risarcimento del danno, violazione art. 8 CEDU.

 

 

 

22) Corte europea dir. uomo 27 ottobre 2016 (ric. n. 37614/11)

Case of Shukurov v. Azerbaijan (decisione unanime)

Art. 34 CEDU e 3 Protocollo addizionale n. 1 alla CEDU.

Contenzioso elettorale, diritto a libere elezioni, ricorso individuale, violazione art. 34 CEDU e 3 Protocollo addizionale n. 1 alla CEDU.